Uomini e donne, Enzo Capo e l'addio a Pamela Barretta: «Sogno infranto. Non incarna la mia idea di donna»

Venerdì 12 Giugno 2020
Enzo Capo (Instagram)
Enzo Capo e Pamela Beretta dopo “Uomini e donne” si sono lasciati. Usciti dal dating show condotto da Maria De Filippi lo sorso ottobre mano nella mano, si sono detti addio velocemente: “Ho proiettato su di lei-  ha confessato Enzo – un’idea di donna che lei non incarna”.


LEGGI ANCHE: Claudio Lippi choc a Io e te: «Il medico mi ha detto 'Stai morendo'...». Pierluigi Diaco reagisce così 




Le cose, come ha raccontato in un’intervista al “Magazine di Uomini e donne”, sono precipitate a gennaio: “Ho iniziato a guardare quella donna con occhi diversi: i suoi comportamenti, i suoi modi di fare non mi piacevano”.



Ora le manca l’idea che aveva di lei (“Sì, ma quello che mi manca è l'idea di Pamela. Mi manca la Pamela che avevo conosciuto. La Pamela bella. La Pamela dolce. La Pamela amorevole. La Pamela educata, La mia donna ideale. Purtroppo l'ho idealizzata e a oggi provo una grande e profonda delusione”), mentre voleva costruire un futuro insieme: “Immaginavo di creare con lei una famiglia meravigliosa: quadro idilliaco sfumato. Sogno infranto. Ho proiettato su Pamela un'idea di donna che lei non è. Se ci penso, provo un profondo senso di tristezza”.





Lei ha cercato di contattarlo in privato per chiare: “Avrei potuto rispondere a messaggi d'amore, avrei potuto avere un dialogo inerente a un chiarimento, ma non posso assolutamente rispondere a messaggi poco piacevoli. Ero stanco del suo modo di fare e dei suoi comportamenti”. Ultimo aggiornamento: 18:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA