Operazione chirurgica guidata dalla realtà aumentata, a Bologna il primo intervento al mondo

Martedì 18 Febbraio 2020
Operazione chirurgica guidata dalla realtà aumentata, a Bologna il primo intervento al mondo

Grazie al visore indossato da un chirurgo è stata effettuata a Bologna la prima operazione chirurgica al mondo guidata dalla realtà aumentata. L'intervento è stato eseguito con successo al S. Orsola di Bologna: il medico ha utilizzato un visore speciale, di realtà aumentata all'avanguardia, che consente di aggiungere informazioni essenziali sul paziente e guidare il chirurgo durante l'intervento senza ricorrere a un monitor esterno. Lo ha reso noto l'Università di Pisa coordinatrice del progetto europeo che ha creato Vostars, il visore di nuova generazione impiegato nell'operazione.

Coronavirus, l'Oms sfata il mito: «Freddo e gelo non lo annientano»

Diciassettenne trovata morta nel letto, dimessa ieri dall'ospedale di Montefiascone: inchiesta per omicidio colposo

© RIPRODUZIONE RISERVATA