La spiaggia di Pesaro invasa dai “borsellini delle sirene”: ecco cosa sono e dove si trovano

La spiaggia di Pesaro invasa dai borsellini delle sirene : ecco cosa sono e dove si trovano (Foto concessa da Fabio Patronelli)
La spiaggia di Pesaro invasa dai “borsellini delle sirene”: ecco cosa sono e dove si trovano (Foto concessa da Fabio Patronelli)
2 Minuti di Lettura
Sabato 4 Marzo 2023, 18:51 - Ultimo aggiornamento: 5 Marzo, 17:29

PESARO - In questi giorni le spiagge di Ponente, Levante e Baia Flaminia a Pesaro sono state invase da decine di “borsellini delle sirene”, ossia le sacche ovali e scure con protuberanze a forma di corsa che contengono le uova di razza.

Le ha intercettate EveruOne Group, organizzazione umanitaria e per l'ambiente che ha sede proprio a Pesaro: «La presenza di queste uova - si legge in una nota - dimostra la vitalità del fondale sabbioso del nostro mare, ricco di fauna ittica e di invertebrati».

La spiaggia di Pesaro invasa dai “borsellini delle sirene”

«Tuttavia, la quantità di uova spiaggiate sembra essere diminuita a causa dell'inquinamento prodotto dalle attività umane, come l'itticoltura, le trivellazioni e gli sversamenti fognari - spiega il presidente Roberto Malini -.

Inoltre, le operazioni di ripascimento delle spiagge rappresentano un ulteriore sconvolgimento dell'equilibrio marino, che causa ogni anno una moria di organismi viventi. EveryOne Group  ha allertato le autorità nazionali e l'Unione europea affinché assumano misure urgenti per proteggere il nostro mare Adriatico e la sua ricca biodiversità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA