Terremoto di magnitudo 3.0 a Terni
torna la paura nel centro Italia

Terremoto di magnitudo 3.0
con epicentro a Terni: torna
la paura nel centro Italia
Paura nella notte a Terni. Un terremoto di magnitudo 3.0 è stato chiaramente avvertito dalla popolazione nella provincia  umbra. Molta gente è scesa in strada. L'istituto nazionale di vulcanologia ha rilevato la scossa all'1.33 a profondità di 8.6 km. Epicentro a due km da Stroncone e a soli 6 da Terni. Il sisma è stato registrato dalla popolazione anche nei comuni dell'alto Lazio come Orte e a nord sino a Todi. Per ora non sono segnalati danni. Un altro terremoto, più debole, di magnitudo 2.6, era stato avvertito alle 22.23 con lo stesso epicentro. Torna a tremare tutta la zona del centro Italia, Marche comprese, colpità dai terremoti del 2016
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 1 Febbraio 2019, 01:58 - Ultimo aggiornamento: 01-02-2019 14:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO