Nicastro rassicura sindacati: «Nuova
Banca Marche a Ubi entro fine anno»

Mercoledì 7 Dicembre 2016
Nicastro rassicura sindacati: «Nuova Banca Marche a Ubi entro fine anno»

ANCONA - Il presidente della quattro good bank, Roberto Nicastro, è fiducioso di chiudere la cessione di Banca Etruria, Banca Marche e CariChieti a Ubi entro la fine dell'anno. È quanto sarebbe emerso nel corso dell'incontro tra lo stesso Nicastro e i sindacati del credito, rappresentati da Agostino Megale (Fisac), Lando Sileoni (Fabi), Massimo Masi (Uilca) e Sabrina Brezzo (First-Cisl). Resta più problematica la cessione di CariFerrara, la quarta good bank. Un cavaliere bianco si potrebbe trovare ma a determinate condizioni, dopo aver “ripulito” la banca, che potrebbe essere ceduta assieme a CariCesena. Nomi non ne sono stati fatti anche se circola con insistenza quello di Bper, mentre Cariparma resterebbe piuttosto fredda. Tra le condizioni poste da Ubi per rilevare tre delle quattro good bank, alcune devono essere esaminate dalla Bce, che a fine novembre avrebbe dato un via libera informale alle richieste e, a questo punto, potrebbe esaminare formalmente l'operazione all'inizio del 2017, dopo la firma della cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA