Tolentino, la pallacanestro in lutto
Addio a Maria Cogoi Reggio

La pallacanestro piange
Maria Cogoi Reggio, silenzio
sui parquet marchigiani
TOLENTINO - È scomparsa Maria Cogoi Reggio, fondatrice e storica presidentessa della società di basket di Tolentino. La donna, di 77 anni, originaria di Udine, è morta verso le 22 di sabato all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona, dove era ricoverata. La drammatica notizia si è sparsa velocemente a Tolentino e non solo, suscitando profonda commozione.
Maria Cogoi Reggio aveva dedicato la vita allo sport, la sua grande passione. Era stata campionessa italiana di lancio del disco. Aveva insegnato educazione fisica e
dal 1984 aveva guidato l’Associazione Basket Tolentino. Una volta andata in pensione si era dedicata completamente alla pallacanestro, raggiungendo con la squadra cittadina grandissimi risultati. 
Era un grandissimo personaggio. Una perdita enorme per il mondo del basket tolentinate ma anche marchigiano. Il presidente del Comitato regionale Fip Marche, Davide Paolini, il Consiglio regionale e i collaboratori, in questo doloroso momento, si stringono attorno alla famiglia Reggio. 
In omaggio della donna ieri pomeriggio è stato disposto un minuto di silenzio sui campi di basket marchigiani.  I funerali oggi alle 15 alla basilica di San Nicola. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 21 Gennaio 2019, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 21-01-2019 11:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO