Civitanova, furto a segno in un'auto
il malvivente fa razzie ‚Äče ruba pure il volante

Furto a segno in un'auto,
il malvivente fa razzie
e ruba pure il volante
CIVITANOVA - Topi d’auto in azione nella notte, nel mirino finisce la vettura di un tecnico del suono. Spariscono tutti gli attrezzi da lavoro e addirittura il volante dell’auto, una Smart. L’episodio è avvenuto l’altra notte in viale Vittorio Veneto, non lontano da piazza XX Settembre, dove la macchina era stata lasciata in sosta dal suo proprietario. La vittima, dopo essersi accorta del furto subito, ha scritto un post sulla sua pagina Facebook. «Hanno rubato il volante, una valigia blu della Berner piena di connettori e la valigia con tutti i miei preziosi strumenti di lavoro - ha scritto nel post il tecnico del suono derubato -: fonometro, microfono, calibrato generatore e scheda audio». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Febbraio 2019, 07:35 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2019 07:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO