Sguardo a una ragazza, due giovani
presi a bottigliate da quattro napoletani

Sguardo a una ragazza
due giovani presi a bottigliate
da quattro napoletani
CIVITANOVA - Maxirissa sul lungomare, in due finiscono all’ospedale dopo aver preso bottigliate in testa e al volto. L’episodio è avvenuto l’altra notte sul lungomare centro, nei pressi del kebab di fronte agli stabilimenti balneari. Secondo quanto è stato ricostruito dagli agenti del commissariato di polizia, quattro giovani napoletani hanno aggredito due ragazzi del posto. Tutto sarebbe cominciato per qualche sguardo e parola di troppo ad un gruppetto di ragazze che erano lì. I due giovani sono intervenuti in difesa delle ragazze e da lì è scoppiata la maxi rissa in mezzo alla strada, sul lungomare ancora frequentato nonostante l’ora tarda. Secondo la versione fornita dalle vittime, i quattro napoletani hanno reagito colpendo a bottigliate i due civitanovesi. Li hanno colpiti al volto, alla testa e ad una mano. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 13 Agosto 2018, 03:55 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2018 11:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO