Ubriaco si addormenta al volante
al semaforo, dietro a lui c'è la polizia

Mercoledì 28 Febbraio 2018 di P.T.
Si addormenta al volante davanti al semaforo, dietro a lui c'è la polizia

UDINE - Ubriaco, si addormenta al volante davanti al semaforo ma dietro a lui c'è la polizia e finisce denunciato. Era rosso e l'uomo si era fermato con la sua utilitaria in attesa che diventasse verde: pochi istanti e si è appisolato in mezzo alla strada. Non si era accorto che alle sue spalle si era fermata anche una pattuglia della polizia stradale di Udine. Quando è scattato il via libera, l'autista, un cittadino ivoriano di 47 anni, non si è mosso.

Gli agenti hanno atteso qualche istante e poi, temendo un malore, sono scesi per accertarsi delle condizioni dell'uomo, che aveva la testa reclinata sul volante; è a quel punto che hanno scoperto che si trattava soltanto di un ubriaco. Aperta la portiera, infatti, hanno subito sentito un forte odore di alcol. È accaduto nei giorni scorsi in località Santa Caterina, a Pasian di Prato, alle porte di Udine. Gli accertamenti cui l'uomo è stato sottoposto hanno riscontrato un tasso alcolemico di 2,5. Gli è stata ritirata la patente e sequestrata l'auto.

Ultimo aggiornamento: 12:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA