Terremoto tra Abruzzo e Lazio
di magnitudo 3.1: paura tra la gente

Martedì 30 Aprile 2019
Terremoto in provincia dell'Aquila, avvertito anche nel basso Lazio sino a Frosinone

Una scossa di terremoto è stata registrata alle 15.42 in provincia dell'Aquila alle 15.42 con epicentro Campolongo. Le stime dell'istituto nazionale di vulcanologia parlano di una magnitudo di 3.1. Allarme sui social network con molti utenti che affermano di aver sentito il sisma. L'epicentro è Collelongo, la profondità di 15,2 km. L'epicentro si trova in una zona di confine tra Abruzzo e basso Lazio tanto che il terremoto è stato chiaramente avvertito a Frosinone, Sora ed Avezzano nella Marsica.
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA