Uomo trovato impiccato a 9 metri di altezza:
l'orrore in un parco davanti ai bambini

Uomo trovato impiccato
a 9 metri di altezza: l'orrore
al parco davanti ai bambini
Uomo trovato impiccato
a 9 metri di altezza: l'orrore
al parco davanti ai bambini
Scoperta choc a Milano, dove un uomo, un albanese di 35 anni, è stato trovato impiccato ad un albero nel parco della Resistenza in via Balilla: è accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 16.45. I soccorritori, chiamati da un passante, arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, appeso a 9 metri d'altezza dal suolo.


Il parco 'Baravalle', in cui è stato trovata la vittima, è molto frequentato anche da bambini: per recuperare la salma del 35enne è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Al momento per la polizia si tratta di suicidio e non ci sono elementi che facciano supporre il contrario. L'uomo si è impiccato con la sua cintura: il parco pubblico si trova in zona viale Tibaldi. 

 
 


Trovandosi ad un’altezza così consistente, l’ipotesi è che l’uomo si sia arrampicato sull’albero per impiccarsi ed essere quasi invisibile ai passanti: alla base dell’albero, scrive il Corriere della Sera, le sue scarpe di cuoio nere, allineate prima di arrampicarsi. L’uomo impiccato, la cui morte risale probabilmente alla notte tra sabato e domenica, è stato individuato da un passante che era in giro sul suo cane: non lontano, legato a un ramo, il borsello del 35enne con i documenti all’interno, che ha consentito alla polizia di capire la sua identità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Settembre 2019, 10:26 - Ultimo aggiornamento: 09-09-2019 10:47

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO