Lascia un serpente a forma di cuore
sull'auto della ex: accusato di stalking

Lascia un serpente a forma
di cuore sull'auto della ex:
accusato di stalking
PESCARA - Lascia un serpente morto, disposto a forma di cuore, sull'auto della ex che lo ha lasciato. Uomo sotto accusa per stalking.
l gip del Tribunale di Pescara ha disposto nei confronti dell'operaio di 59 anni un'ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da una donna di Pianella, molestata e pedinata dall'uomo dopo che era finita tra di loro una relazione sentimentale. Ad eseguire il provvedimento sono stati i carabinieri della locale stazione.
Il provvedimento del magistrato è stato deciso in base ai risultati di un'indagine dopo la denuncia-querela presentata dalla donna. Secondo l'accusa dopo che i due si erano lasciati l'uomo ha cominciato a minacciare e molestare l'ex compagna sia con l'invio di sms, sia con appostamenti e pedinamenti, fino a collocare, in un'occasione, un serpente morto sistemato a forma di cuore sul cofano della macchina della donna. L'uomo su disposizione del magistrato dovrà restare a debita distanza dalla sua ex e dai luoghi da lei abitualmente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Gennaio 2019, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2019 16:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti