Pensionata gratta e vince mezzo milione. Famiglia umile, “ci voleva”

Sabato 3 Luglio 2021 di Patrizio Iavarone
Pensionata gratta e vince mezzo milione. Famiglia umile, ci voleva

Una giornata come le altre che ha cambiato improvvisamente la sua vita e probabilmente quella della sua famiglia: mezzo milione di euro grattati e vinti da una ultrasettantenne di Pratola Peligna (L'Aquila) che l’altro giorno al sicuro delle sue mura domestiche ha fatto la bella scoperta. Dietro alla patina del suo grattino c’era infatti un regalo straordinario, un en plein che le ha svoltato la pensione.

La donna, sposata con due figli e nipoti grandi, avrà insomma modo di riempire la calza dei regali a Natale e non solo. Cinquecentomila euro contenuti in quel biglietto del Miliardario che ieri è stato depositato alla Banca Intesa San Paolo per l’incasso. La notizia è trapelata quasi per caso nel piccolo centro, tant’è che neanche il rivenditore, una tabaccheria di via Carso a Pratola, ne era a conoscenza (le vincite superiori ai 10mila euro vengono incassate tramite banca o direttamente al Monopolio).

L’identità della donna baciata dalla dea fortuna resta per il momento un segreto, anche se in un centro come Pratola Peligna, probabilmente non ci vorrà molto per fare l’addizione, il due più due insomma. Che in questo caso fa 500mila. Si tratta comunque di una famiglia di pensionati umile, comunque non abituata a redditi così alti. Un motivo in più per festeggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA