Addio pillola, arriva il cerotto contraccettivo:
«Sulla pelle per 5 secondi, durerà sei mesi»

Addio pillola, arriva il cerotto
contraccettivo: «Sulla pelle
5 secondi, durerà sei mesi»
Addio pillola o altri metodi contraccettivi: presto per le donne potrebbe bastare un cerotto applicato sulla pelle per pochi secondi. Lo afferma il quotidiano britannico Independent, che ha intervistato uno scienziato, Mark Prausnitz, dell’università Georgia Tech ad Atlanta, che guida una ricerca su un cerotto che rilascia levonorgestrel, una forma sintetica di progesterone già usata nella pillola del giorno dopo.


Il cerotto, che come altre tecniche contraccettive interrompe il ciclo mestruale, rilascia questa sostanza nella pelle attraverso aghi biodegradabili e microscopici. «Il levonorgestrel è stato ampiamente usato come ormone contraccettivo ed è sicuro -  ha detto Prausnitz - Il nostro obiettivo è che le donne siano in grado di auto-somministrarsi contraccettivi a lunga durata d’azione».


Il cerotto, i cui aghi sono indolore e fatti dello stesso materiale dei punti usati in chirurgia, dovrebbe essere applicato sulla pelle per cinque secondi soltanto una volta al mese: ma dopo la fase di sperimentazione, potrebbe essere perfezionato fino a durare addirittura per sei mesi. Gli scienziati sono ottimisti sull’eventualità che questo nuovo metodo diventi presto utilizzabile su larga scala.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Gennaio 2019, 21:51 - Ultimo aggiornamento: 15-01-2019 22:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO