Mega festa studentesca in un locale, focolaio a scuola: chiuso lo Scientifico

Domenica 12 Dicembre 2021
Studenti durante la vaccinazione. Mega festa studentesca in un locale, focolaio a scuola: chiuso lo Scientifico

Festa tra studenti in un locale di Celano, in provincia dell'Aquila,  fa scoppiare il focolaio al liceo di Avezzano. Appena sono stati scoprrti i primi posiviti - sarebbero una trentina i ragazzi contagiati- è scattato subito lo stop alle lezioni in presenza e per il liceo scientifico statale Vitruvio Pollionesi è stata disposta la didattica a distanza da domani fino a sabato 18 dicembre.

 

L’allarme della scuola è scattato in seguito alla scoperta di diversi casi di positività al test rapido Covid-19 degli studenti del liceo che hanno partecipato al Gran gala dello Scientifico l’8 dicembre con circa 400 partecipanti in abito da sera e grande eleganza, come succedeva prima della pandemia. C'è stata la cena e il dopo cena, come dice l'invito che ancora circola sui social con informazioni per la prevendita. Alla fine musica fino a tarda ora e tanti selfie della serata da postare sui social.

Per evitare la diffusione del contagio nella popolazione scolastica il vice sindaco Domenico Di Berardino, messo in allerta dal dirigente didattico del Liceo Scientifico di Avezzano Nicolina Tania Ulisse e con il placet del dirigente medico del servizio di igiene e prevenzione della Asl Angela Perozzi, ha emesso l’ordinanza di sospensione delle lezioni in presenza per i 1.405 iscritti, al momento per tutta la prossima settimana prossima E' stata disposta anche la sanificazione della scuola. Sono in corso accertamenti sulle modalità delal festa e sul rispetto delle norme anti Covid nel locale. Comune e Asl, in seguito alla scoperta dei primi casi di positività al virus, hanno avviato immeditamente un’indagine epidemiologica per il tracciamento dei contatti, ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA