Il racket ai corrieri di Amazon: «Se vuoi
consegnare nel mio rione devi pagare»

Racket ai corrieri di Amazon
 «Se vuoi consegnare
nel mio rione devi pagare»
Avvicina un corriere che stava effettuando consegne per una famosa azienda di ordini online, lo minaccia con la pistola e gli chiede di riferire al suo titolare che se avesse voluto continuare ad effettuare le consegne nel rione Toiano l’imprenditore avrebbe dovuto pagare. Al rifiuto della vittima, Gennaro Imperatore, 27 anni, fruga nelle sue tasche appropriandosi di 20 euro e scappa a piedi. I carabinieri di Pozzuoli lo hanno localizzato al rione Toiano e sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina, tentata estorsione e detenzione e porto illegali di arma. Nella sua abitazione i militari hanno inoltre rinvenuto i pantaloncini e la maglietta che indossava nel momento in cui tentò l’estorsione allo spedizioniere. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Maggio 2019, 15:06 - Ultimo aggiornamento: 24-05-2019 19:08

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO