Urtano un tronco e imbarcano acqua, due ragazzi soccorsi a un chilometro dalla costa

Sabato 10 Aprile 2021
La barca affondata

 SAN BENEDETTO - Due ragazzi di Pescara sono stati soccorsi da un’imbarcazione di fronte alla foce del Tronto, a circa un chilometro dalla costa. E’ accaduto nel pomeriggio proprio di fronte alla Sentina. I due erano a bordo di una barca da diporto di quattordici metri, erano partiti proprio da Pescara e si stavano dirigendo verso il porto di San Benedetto dove avevano evidentemente intenzione di approdare tra le banchine del Circolo Nautico quando la barca ha urtato un grosso tronco e ha iniziato ad imbarcare acqua. I due hanno subito lanciato l’Sos raccolto dalla sala operativa della capitaneria di porto, che ha immediatamente predisposto l’intervento di una motovedetta che è partita dal porto di San Benedetto e li ha soccorsi.

Ultimo aggiornamento: 21:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA