Ascoli, sorpresi dalla Finanza con un kg
di marijuana: due ragazzi nei guai

Sorpresi dalla Finanza
con un kg di marijuana:
due ragazzi nei guai
ASCOLI – Doppi operazione antidroga della Finanza di Ascoli: sequestrato quasi un kg di marijuana e due giovani nei guai.
Gli uomini del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Ascoli Piceno hanno avviato un'osservazione e di un inseguimento a Cupra Marittima nei confronti di un'autovettura, i cui movimenti sono stati interpretati come atipici». A causa dell'atteggiamento nervoso del conducente e del forte odore acre tipico della marijuana persistente all'interno dell'auto, i militari hanno proceduto alla perquisizione personale del soggetto, rinvenendo circa 6 grammi di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso la residenza del fermato, un ventiduenne di Cupra Marittima, ha portato al sequestro 800 grammi di altra marijuana, 11 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale tipicamente usato per il confezionamento di dosi.  L'uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Fermo.
I militari dalla Compagnia di San Benedetto del Tronto,  a seguito delle insistenze dei due cani antidroga Escobar e Denzel, hanno sottoposto a controllo un ventiquattrenne sambenedettese, rinvenendo 50 grammi di marijuana e 9 grammi di hashish. Il giovane è stato denunciato a piede libero all'Autorità Giudiziaria di Ascoli Piceno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Maggio 2019, 11:37 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2019 11:37

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO