Si ribalta con l'auto nell'affrontare una curva in pieno centro, miracolato un ragazzo

Lunedì 25 Ottobre 2021 di di Luigi Miozzi
L'auto ribaltata

ASCOLI - Il conducente che perde il controllo della sua auto e il veicolo che termina la sua corsa adagiata su una fiancata dopo essersi ribaltata. È quanto avvenuto sabato notte in pieno centro ad Ascoli dove l’incidente stradale poteva avere conseguenze ben più gravi.

 

 

Una Fiat Panda con alla guida un ragazzo aveva imboccato corso Mazzini dalla chiesa del Carmine ed era diretto verso la Fontana dei cani quando, giunto all’altezza della caserma Vittorio Emanuele che un tempo ospitava il Distretto militare, nell’affrontare una semicurva, ha urtato un’auto in sosta per poi ribaltarsi e adagiarsi sulla fiancata sinistra. Lo schianto ha svegliato e richiamato l’attenzione dei residenti della zona e qualcuno è corso in soccorso del conducente che era rimasto all’interno dell’abitacolo e lo hanno aiutato ad uscire. Fortunatamente, per lui solo tanto spavento e qualche graffio. Sul posto i carabinieri di Ascoli che hanno effettuato i rilievi di rito. Tra le cause dell’incidente potrebbe esserci la velocità in una via in cui ci sono auto parcheggiate su entrambi i lati della carreggiata creando dei pericolosi restringimenti. Non è la prima volta che in quel punto si registrano scontri: nel maggio scorso a rimanere coinvolta in un incidente analogo fu una Fiat 500. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA