Ascoli, più soldi in busta paga
per i dipendenti dell'Area vasta

Ascoli, più soldi in busta paga per i dipendenti dell'Area vasta
2 Minuti di Lettura
Giovedì 10 Settembre 2015, 19:54 - Ultimo aggiornamento: 11 Settembre, 08:15

ASCOLI - Nell'incontro di ieri tra il direttore dell'Area vasta, Giulietta Capocasa con i sindacati è stato raggiunto l'accordo su alcuni aspetti economici che riguardano i dipendenti della sanità del nostro territorio. A cominciare dalla disponibilità dell'azienda ad attuare un incremento economico per tutto il personale dipendente, a fronte dell'esistenza delle relative risorse finanziarie nel fondo di produttività. Si tratta, in pratica, di una progressione orizzontale per tutti i dipendenti dell’Area vasta 5 a partire dal 1° gennaio 2015.

Una decorrenza che consentirà al personale di percepire anche gli arretrati. Ma la cosa più importante è che questo incremento economico, che varierà secondo le categorie e le fasce di appartenenza, sarà di carattere strutturale. Ma le buone notizie non si fermano qui. Perché in base a un altro punto dell'accordo siglato ieri, in tempi rapidissimi le parti sociali dovranno definire i criteri per la ripartizione del fondo di produttività 2015. Quello che i sindacati ritengono importante è che a partire dal 1° gennaio 2016, verranno effettuate le valutazioni individuali per tutto il personale dipendente secondo i nuovi criteri e che tali valutazioni saranno legati alla produttività per i futuri incrementi economici.

Insomma, un cambio di passo importante, perché verrà premiato il merito del dipendente secondo una logica di partecipazione al conseguimento degli obiettivi. Anche gli aumenti economici legati al merito avranno carattere strutturale.

Ma il direttore dell'Area vasta 5, aveva in serbo anche un'altra sorpresa. Infatti, nel mese di ottobre, verrà corrisposta a tutto il personale dell'Area vasta 5, la quota residua della produttività degli anni 2012, 2013 e 2014. In questo caso si tratta di una competenza economica una tantum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA