Vasco, 30 navette e 236 corse per il concerto di domenica al Del Conero. Ecco gli orari e le linee attivate

Per il concerto 3mila posti in più per chi arriva allo stadio con auto e moto

Giovedì 23 Giugno 2022 di Stefano Rispoli
Vasco, 30 navette e 236 corse per il concerto di domenica al Del Conero. Ecco gli orari e le linee attivate

ANCONA Navette quasi triplicate, corse decuplicate e circa 3mila posti auto in più grazie alla disponibilità del Gross Center. Scalda i motori la macchina organizzativa in vista del maxi concerto di Vasco Rossi, domenica al Del Conero. Ieri in Questura si è tenuto un tavolo operativo, le cui decisioni verranno ufficializzate nel Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica in programma oggi in Prefettura.

 

Confermato in toto il piano della viabilità già attuato la scorsa settimana in occasione del concerto di Ultimo, con il parcheggio davanti allo stadio riservato alla cinquantina di tir dello staff di Vasco, agli scooter, ai pullman e ai disabili. I trasporti La vera novità riguarda il considerevole incremento del servizio di trasporto pubblico. Conerobus e Comune allestiranno 30 bus-navetta (di cui 4 autosnodati), più del doppio rispetto ai 13 utilizzati per lo show di Ultimo. Verranno organizzate 4 linee che collegheranno il Del Conero ai vari parcheggi per scoraggiare il più possibile la concentrazione di auto nell’area dello stadio e scongiurare gli ingorghi dell’ultimo concerto. La linea blu, dalla stazione ferroviaria, prevede 62 corse (dalle 10,40 alle 20,48) con un passaggio ogni 20 minuti al mattino e ogni 9 al pomeriggio.

Tutte le corse

La rossa partirà dal Palaindoor: 60 corse dalle 12,08 alle 20,48, una ogni 15-20 minuti all’inizio, poi più frequenti nel pomeriggio. La linea verde, dai park del cimitero di Tavernelle, conterà su 57 corse dalle 13,12 alle 20,40. Infine, quella viola collegherà il parcheggio del liceo scientifico Galilei-Università di Ingegneria al Del Conero con altre 57 corse pomeridiane. «Considerando che ogni bus-navetta può trasportare 100 persone e farà almeno 5 viaggi, contiamo di poter servire 15mila persone», dice l’assessore Stefano Foresi.

Il sopralluogo

In pratica, quasi la metà dei 33mila spettatori attesi per il concerto. Il sopralluogo di ieri ha confermato la disponibilità del parcheggio del Center Gross, con circa 3mila posti auto: da qui i fan di Vasco potranno raggiungere lo stadio a piedi lungo la strada, protetta e illuminata, fino al sottopasso di via Filonzi dove troveranno gli agenti della polizia locale. Confermato anche il senso unico sulla salita degli Angeli, con possibilità di posteggiare sul lato destro della carreggiata. «Ringraziamo tutti i funzionari, la comandante della polizia locale e tutti i soggetti coinvolti in un’organizzazione estremamente complessa - dice l’assessore Ida Simonella -. Per Vasco si fa tutto, a beneficio dell’intera città».

Ultimo aggiornamento: 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA