Preso il broker delle polizze false
Auto con assicurazioni taroccate

Sabato 6 Dicembre 2014
SASSOFERRATO - I carabinieri di Sassoferrato hanno scoperto un grosso giro di assicurazioni false.



Il tutto è iniziato a gennaio 2013 quando i militari, durante un controllo su strada a Fabriano, scoprono alcune auto con un contrassegno assicurativo sul quale era stampata la dicitura 'per copia conforme'. Iniziano accertamenti per verificare la legalità della polizza.



I militari chiedono ed ottengono autorizzazione per perquisizione domiciliare nei confronti del proprietario dell'agenzia che risiede a Fabriano. Si scopre che l'agenzia aveva incassato centinaia di polizze trattenendo il denaro per sé e, di conseguenza, i clienti giravano senza copertura assicurativa. Coinvolti piu di 120 automobilisti del comprensorio. Il broker è stato denunciato per truffa e appropriazione indebita di circa 50 mila euro.



Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO


Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre, 11:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA