Niente automedica di notte
Falconara spegne le luci

Niente automedica di notte Falconara spegne le luci
2 Minuti di Lettura
Sabato 29 Novembre 2014, 21:00 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 11:04

FALCONARA - Da domani automedica dimezzata a Falconara, sarà spartita con Chiaravalle. Si pensa ad organizzare una grande manifestazione, ma l'associazione Futura propone il blackout generale. Domani, per la prima volta dopo 20 anni di servizio, la Croce Gialla di Falconara non avrà a disposizione l'automedica per le ore notturne, precisamente dalle 20 alle 8. In questi giorni in tanti hanno manifestato disappunto (senza dimenticare le 14 mila firme raccolte per evitare questa soluzione), ma ora l'associazione Futura si spinge oltre.

"Questa decisione penalizza ulteriormente un territorio già gravato dalla presenza di infrastrutture a servizio dell'intero territorio regionale - scrivono -. È palese che il ruolo di Falconara, nell'ambito della regione, non viene affatto riconosciuto. Per questo, in attesa di una grande manifestazione da organizzare coinvolgendo tutte le parti sociali cittadine, invitiamo i cittadini a testimoniare il loro dissenso spegnendo le luci di casa, dei negozi e le sorgenti di illuminazione in generale tra le 20 e le 21 di lunedì primo dicembre (domani appunto; ndr). Un gesto simbolico con il quale vogliamo tentare di muovere le coscienze e impedire quello che riteniamo uno scippo al territorio oltre che una scelta priva di senso e di benefici".

Critico anche il presidente del consiglio comunale Marco Giacanella: "La Regione e il Pd hanno scippato l'automedica a Falconara. Non sono servite le migliaia di firme; non sono servite mozioni e ordini del giorno congiunti; non sono stati usati criteri di economicità o di buon senso. È stata una scelta partitica del Pd contro gli interessi dei cittadini mascherata da qualche burocrate dietro le parole razionalizzazione e baricentrico. Invito quindi la giunta regionale, il Pd ed il nuovo direttore dell'Asur Gianni Genga a prendere le parti dei cittadini e del buon senso tornando sulle proprie decisioni e ripristinando l'automedica h24 a Falconara Marittima".

Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

© RIPRODUZIONE RISERVATA