Il primo volo dell'aquilotto dal suo nido alle vette dei Sibillini

Video
EMBED
L'emozione infinita di un incontro speciale, di quelli che ti cambiano la vita. Una vita che si dischiude davanti ai tuoi occhi mentre sei immerso nella natura più incontaminata dei Monti Sibillini. È quello che è capitato a Giorgio Tassi, fotografo amandolese "per natura" che ha sempre avuto la montagna come costante nella sua vita e che è riuscito ad immortalare nei suoi magnifici scatti un ormai rarissimo esemplare di piccolo d'aquila.