Juventus, Buffon infinito: «Ho ancora il fuoco dentro di me»

Thursday 2 July 2020 di Alberto Mauro
Buffon infinito: «Ho ancora il fuoco dentro di me»
TORINO - “Ho ancora il fuoco dentro di me”. Parole di Gigi Buffon, fresco di rinnovo e ad un passo (sabato contro il Toro) dal superare il record di presenze in A di Paolo Maldini. “Io continuo a giocare perchè mi sento bene e sono competitivo - il suo pensiero in diretta Instagram con Randstad Italia -, e poi voglio sempre migliorarmi. Nel momento in cui sono diventato un numero uno, la passione è mutata in lavoro, in obbligo di non sfigurare e restare sempre al top. Per 15 anni il divertimento l’ho messo da parte. Ora da “vecchio” è come se stessi rivivendo le emozioni da giovanissimo. Questo è il segreto per il quale riesco ad andare avanti. Negli ultimi 12 anni di carriera ho goduto poco delle vittorie e ho pensato tanto alle sconfitte. Quando sei abituato alla vittoria ti sembra la normalità. In quell’ottica ha poco sapore, ma rimane la frustrazione per la sconfitta. Devo cercare di far pace con questo, altrimenti rischio di non smettere più”. Ultimo aggiornamento: 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA