Castelfidardo e Montegiorgio vincono i due derby, il Tolentino perde 3-2 a Campobasso e resta nei guai

Domenica 16 Maggio 2021
Un'azione d'attacco del Castelfidardo contro l'Aprilia

ANCONA Domenica con doppio derby nel girone F di Serie D e un severo esame in trasferta per il Tolentino contro la capolista. Si giocava la 29ª giornata, che sarebbe la 12ª del girone di ritorno, e le sfide tutte entro i confini regionali erano Castelfidardo-Recanatese, 12 chilometri di distanza a cavallo tra le province di Ancona e Macerata, e Montegiorgio-Porto Sant’Elpidio, vero e proprio derby del Fermano. Nel primo caso si sfidano quarta e quinta in classifica, in piena zona playoff sebbene a pari punti in compagnia di Castelnuovo Vomano e Matese, nel secondo decima e penultima. Alla fine il Castelfidardo ha vinto 2-1 grazie alle reti di Braconi e Cardinali restando così in piena zona playoff, mentre il Montegiorgio ha vinto 1-0 grazie a una rete dell’under Pampano compiendo un bel passo per allontanarsi dai playout. Ha perso invece 3-2 il Tolentino a Campobasso in casa della capolista restando così nella morsa dei playout.

SERIE D girone F 29ª giornata (ore 16)

Agnonese-Rieti 0-1 (18’ Galvanio)
Aprilia-Real Giulianova rinviata
Campobasso-Tolentino 3-2 (46’ Dalmazzi, 66’ Di Domenicantonio, 81’ Capezzani, 87’ Tenkorang, 91’)
Castelfidardo-Recanatese 2-1 (43’ Braconi, 46’ Cardinali, 58’ Sbaffo)
Castelnuovo Vomano-Vastese 2-2 (25’ D’Egidio, 35’ Blue Mamona, 57’ Emili, 91’ Blue Mamona)
Fiuggi-Pineto 1-1 (62’, 77’ su rigore)
Matese-Vastogirardi 2-0 (3’ su rigore Barone, 67’ Galesio)
Montegiorgio-Porto Sant’Elpidio 1-0 (30’ Pampano)
Notaresco-Cynthialbalonga 1-1 (8’ Dos Santos, 67’)

CLASSIFICA
Campobasso* 61
Notaresco 56
Cynthialbalonga 46
Castelfidardo 45
Matese 45
Castelnuovo Vomano** 43
Recanatese 42
Pineto*** 40
Montegiorgio* 39
Rieti* 37
Vastogirardi*** 36
Vastese** (-1) 36
Aprilia** 34
Tolentino* 33
Fiuggi* 32
Real Giulianova*** 25
Porto Sant’Elpidio*** 7
Agnonese*** 5
* ogni asterisco una partita in meno

Ultimo aggiornamento: 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA