Alex Zanardi, come sta oggi: stabile e grave, prognosi riservata. Non ci saranno più bollettini medici

Mercoledì 24 Giugno 2020
Alex Zanardi, come sta oggi: stabile e grave, prognosi riservata. Non ci saranno più bollettini medici
Invariate le condizioni di Alex Zanardi ricoverato in terapia intensiva a Siena. L'atleta, riporta un bollettino, ha trascorso «la quinta notte di degenza senza sostanziali variazioni nelle sue condizioni cliniche, per quanto riguarda i parametri cardio-respiratori e metabolici, e rimane grave il quadro neurologico. È sempre sedato, intubato e ventilato, la prognosi rimane riservata».


L'ospedale aggiunge che «sentita la famiglia, si ritiene utile non diffondere altri bollettini medici sin quando non ci saranno variazioni significative sul suo stato di salute». Ultimo aggiornamento: 12:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA