Bologna-Milan, le pagelle: Bennacer (6.5) salva il Diavolo, Ibra si riscatta (6). Barrow (7.5) spaventa Pioli

I voti ai protagonisti dell'anticipo del sabato sera

Sabato 23 Ottobre 2021 di Salvatore Riggio
Bologna-Milan, le pagelle: Bennacer (6.5) salva il Diavolo, Ibra si riscatta (6). Barrow (7.5) spaventa Pioli

Le pagelle di Bologna-Milan.

BOLOGNA

SKORUPSKI 6.5
Ha qualche responsabilità sul vantaggio del Milan (la deviazione di Medel non sembra cambiare di molto la traiettoria del pallone) e si fa sfuggire il pallone dalle mani sul cross di Ballo-Touré che avvia l’azione del raddoppio. Ma salva su Giroud.

SOUMAORO 5
Il rosso è dubbio, molto dubbio. Ma si fa sorprendere in velocità in un paio di occasioni.

MEDEL 7
Prova a duellare senza esclusioni di colpi mettendo in campo l’esperienza.

THEATE 7
Aveva già segnato all’Inter a San Siro, sperava di ripetersi al Dall’Ara col Milan.

DE SILVESTRI 5.5
A tratti soffre la velocità di Ballo-Touré e Rafael Leao.

DOMINGUEZ 6.5
Cerca di opporsi sulla linea alla sassata di Calabria, ma non ce la fa.

SVANBERG 7
Migliore in campo del suo Bologna. Regala suggerimenti interessanti alle punte.

HICKEY 6
Sulla sua fascia è più propositivo, facendosi vedere nella metà campo rossonera.

SORIANO 6.5
Con un passaggio bellissimo mette Barrow davanti a Tatarusanu per il gol del 2-2. Mezzo punto in meno per il rosso che costringe il Bologna a giocare in nove.

BARROW 7.5
Non ha timori di affrontare il Milan con un uomo in meno. Da un suo corner Ibrahimovic fa autorete, poi firma il 2-2.

ARNAUTOVIC 7
Nel primo tempo perde tempo a sbraitare e ad arrabbiarsi. Nella ripresa avvia il gol del pari.

SCHOUTEN 6
Non è facile giocare con due uomini in meno.

DIJKS 6
Entra in campo per aiutare la squadra a tenere il 2-2.

BINKS 6
Esegue gli ordini di Mihajlovic.

MIHAJLOVIC 7
Rischia di pagare pegno con il rosso diretto a Soumaoro, ma il Bologna ha il suo carattere. Il crollo arriva a sei minuti dalla fine.


PAGELLE MILAN

TATARUSANU 6.5
Con un’uscita bassa dice no ad Arnautovic evitando al Milan una figuraccia.

CALABRIA 6
Dopo il gol con l’Atalanta, colpisce anche contro il Bologna. Ma è lui a sbagliare sul pari di Barrow.

KJAER 5.5
Non ci arriva sul passaggio di Soriano a Barrow.

TOMORI 6
Si riprende dalla gara con il Porto. Match nel quale era apparso spaesato.

BALLO-TOURE 6
Avvia l’azione del raddoppio, ma sul pari del Bologna c’è anche una sua disattenzione.

BENNACER 6.5
Risveglia il Milan con il gol vittoria, che vale il primato per una notte.

TONALI 6
Lascia qualche spazio di troppo. Resta negli spogliatoi all’intervallo per quel cartellino giallo preso a fine primo tempo.

CASTILLEJO 6
Prima da titolare in questa stagione. Si ferma per un problema al flessore della coscia sinistra.

KRUNIC 5
Non è mai decisivo, ma fa espellere Soumaoro.

RAFAEL LEAO 6.5
Come sempre, è imprendibile. Con l’aiuto di Medel sblocca il risultato.

IBRAHIMOVIC 6
Sfortunato nell’autorete. Chiude il match col 4-2.

BAKAYOKO 6.5
In mezzo al campo fa il suo.

SAELEMAEKERS 5
Non dà il suo contributo.

GIROUD 5
In coppia con Zlatan fa davvero poco.

PIOLI 6
Il suo Milan prende due gol in superiorità numerica. Poi i rossoneri rischiano di non trovare il gol con il Bologna in nove.

Ultimo aggiornamento: 23:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA