Pesaro, giovane lupa travolta e uccisa
da un'auto alle porte della città

Giovane lupa travolta
e uccisa ​da un'auto
alle porte della città
PESARO - Incidente sulle Siligate nella notte tra sabato e domenica: coinvolto un lupo, anzi, una giovane lupa, di sicuro in cerca della sua collocazione in un piccolo branco che è stata travolta e uccisa da un’auto in transito, praticamente alle porte della città. Sul posto sono intervenute le forze di polizia e l’Asur, ma è mancata la connessione con il Cras che, in questi casi, deve essere interpellato per il monitoraggio della fauna selvatica.

Una macchina ha investito la lupa giovane probabilmente sui due anni di età, come racconta Claudio Vecchietti che, intorno alle 22.45, proveniente nell’altra direzione, si è subito fermato: «E’ probabile che stesse camminando sul ciglio della strada e abbia tentato di attraversare, poiché il trauma è stato principalmente alla testa. La macchina non si è fermata e al mio arrivo c’era solo la pattuglia della polizia e l’Asur. Da anni mi interesso di lupi e ho potuto subito constatare che si trattava di Canis Lupus Italicus, o lupo appenninico, anche se, inizialmente, era stato preso per un “grosso cane”. Una lupa giovane, fortunatamente non gravida, che deve essere morta sul colpo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Aprile 2018, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 16-04-2018 10:58

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO