Final Eight, la Torraccia si prepara mettendo un freno a sosta selvaggia: già pronte le ordinanze che vieteranno il parcheggio

Venerdì 4 Febbraio 2022 di Thomas Delbianco
La Vitri Arena pesarese

PESARO Le Final Eight si avvicinano, l’astronave si prepara. E scattano le prime misure per evitare il caos parcheggi nella zona della Torraccia. Mancano ormai poco più di dieci giorni ad uno degli eventi sportivi più attesi, che quest’anno, così come accaduto due anni fa, verrà ospitato da Pesaro. Parliamo della “Frecciarossa Coppa Italia 2022”, Final Eight di basket maschile che andranno in scena dal 16 al 20 febbraio. Alla Vitrifrigo Arena per quattro giorni (e una giornata di riposo) a farla da padrone sarà la pallacanestro ai massimi livelli in terra nostrana.

 

 

Milano, Sassari, Bologna, Brindisi, Trieste, Tortona, Trento e Brescia porteranno con loro il carico di tifosi e appassionati della palla a spicchi di tutta Italia, l’attenzione mediatica e le ricadute in termini di accoglienza nelle strutture ricettive e per le attività economiche della città, che dovranno comunque fare i conti con l’andamento della pandemia e le restrizioni, presenti in maniera robusta anche nella capienza massima consentita all’interno dell’astronave. Partendo dagli oltre 10.300 spettatori consentiti a regime pieno, non si potrà andare, secondo gli ultimi dati forniti dal Comune, sopra i 4mila presenti, in base al limite imposto dal Governo di una capienza massima per gli eventi al chiuso del 35% con il decreto approvato sotto Capodanno. Le final eight tornano così a Pesaro a distanza di due anni dall’ultima edizione. Difficile dimenticare quel periodo, considerato che pochi giorni dopo la fine dell’evento, il Covid entrò nelle vite di tutti con i primi casi di italiani accertati, le zone rosse in Lombardia che anticiparono il lockdown generale. Per ora la prima misura resa nota nella gestione della logistica in quei giorni di metà febbraio inevitabile trambusto, è un provvedimento per la regolazione della sosta intorno al palazzetto della Torraccia. L’ordinanza della polizia locale imporrà il divieto di lasciare parcheggiata l’auto, dalle 9 alle 23 nei giorni 16-17-18-19 febbraio, e dalle 9 alle 21 il 20 febbraio (giorno della finale) nell’area parcheggio compresa tra via Furiassi, via Serafini e piazza Stefanini. I quarti di finale si disputeranno nei giorni di mercoledì 16 e giovedì 17 febbraio con riposo venerdì e ripresa sabato 19 con le semifinali e domenica 20 con la finale. All’evento sarà affiancata la Next Gen Cup targata Ibsa, che metterà di fronte le formazioni Under 19 delle 16 squadre di Serie A. Per l’occasione, nella variazione di bilancio di fine anno, il Comune aveva stanziato 50 mila euro per un nuovo parquet alla Vitrifrigo Arena. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA