No limits alla bicipolitana La ciclabile entra in porto

IL PROGETTOPESARO La bicipolitana entra in porto, il Comune vuole la concessione del suolo demaniale e avanza domanda all'Autorità di sistema. Nei piani il collegamento alla ciclabile di viale Trieste. La rete ciclabile cittadina si è estesa dal centro storico fino ai quartieri circostanti, con progetti aperti e fondi per ampliare i percorsi in periferia. Ma mai prima d'ora il Comune aveva provato ad allargarsi nell'area portuale, demaniale, che per questo era sempre stata off-limits, tanto che la ciclabile del mare (la linea 2) arriva fino...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Luglio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04