Meteo, maltempo senza tregua
Italia, sta per arrivare la burrasca

Meteo, maltempo
senza tregua: Italia
è in arrivo la burrasca
di Mario Fabbroni
Temporali, vento di burrasca, fiocchi di neve e mareggiate. Sono le parole-chiave della settimana appena iniziata, che sarà caratterizzata da condizioni meteo davvero pessime. L'arrivo di un potente fronte di perturbazione, proveniente dal nord-atlantico, determinerà infatti sull'Italia piogge e temporali anche di notevole intensità, che si concentreranno soprattutto su gran parte del Centro-Sud, interessando in particolar modo le regioni tirreniche peninsulari. La perturbazione sarà accompagnata da un consistente rinforzo dei venti dai quadranti occidentali (con il Maestrale che spazzerà soprattutto sulla Sardegna) lungo i rilievi appenninici ed i settori costieri del Tirreno centro-meridionale.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che potrebbero determinare anche criticità idrogeologiche e idrauliche. Umbria e Lazio le prime regioni interessate, ma le nuvole nere si addensano subito su Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e rilievi appenninici. Da oggi allerta arancione in Basilicata e allerta gialla su Umbria, Lazio, Abruzzo, gran parte del Molise, Campania e versante settentrionale tirrenico della Calabria anche per la presenza di raffiche di vento che spesso sono a carattere di burrasca.
Già ieri ci sono state zone (come il Potentino) rimaste senza energia elettrica. Le temperature dovrebbero abbassarsi, per cui il freddo non abbandona ancora la Penisola.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 28 Gennaio 2019, 05:01 - Ultimo aggiornamento: 28-01-2019 11:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO