Covid, nelle Marche 877 positivi e "crollo" dell'incidenza, ma con pochi test nel ponte di Pasqua. Sette morti, ricoveri -3/ Il trend

Martedì 19 Aprile 2022
Covid, nelle Marche 877 positivi e "crollo" dell'incidenza, ma con pochi test nel ponte di Pasqua/ Il trend

ANCONA - "Crolla" l'incidenza dei casi Covid nelle Marche, ma si tratta dell'effetto di diversi fattori. Da un lato c'è l'oggettivo calo dei contagi che va avanti ormai da settimane, ma dall'altro va anche pesato l'esiguo numero di tamponi testati in due giorni consecutivi, Pasqua e Pasquetta. L'effetto è comunque l'incidenza arrivata quasi alla metà del picco di circa 1.200 di un mese fa.

Oggi, martedì 19 aprile, i casi positivi segnalati sono 877 (ieri erano stati 617) con un tasso di positività del 41,5% (dal 42%) sui 2.112 tamponi diagnostici analizzati (1.470). Balzo all'indietro dell'incidenza: oggi si attesta a 654,59 casi ogni 100mila abitanti  contro i 773,08 della rilevazione precedente.

Sette morti, ricoveri -3

Oggi purtroppo è stato segnalato legato al Covid di 7 persone nelle Marche. Sono morte 5 donne e due uomini, con età comprese tra 62 e 92 anni, tutti già afflitti da altre malattie. La vittima più giovane è stato un 62enne di Tolentino (Mc). Da inizio pandemia sono state 3.806 le vittime nelle Marche, 2.116 uomini e 1.690 donne.

Scendono i ricoverati, che oggi sono 194, 3 meno di ieri. Stabili a 7 (con un tasso di occupazione del 2,8% dei posi letto), scendono a 187 (-3, 18,5%) in  area medica. 

I contagi per provincia e classe di età

I toatali scorporati mostrano numeri "festivi" praticamente in ogni voce, ma si confermano le tendenze consolidate da settimane. Ancona è sempre la provincia più colpita (231) davanti ad Ascoli Piceno (188), Pesaro Urbino (155), Macerata (151) e Fermo (107): sono 45 i contagi provenineti da fuori regione 

Anche per quanto riguarda le fasce d'età si consolidano le tendenze che vedono più della metà dei casi concentrati in quelle intermedie, con 277 positivi tra i 25-44enni e 253 tra i 45-59enni. Nelle altre, l'unica fascia "in tripla cifra" è quella dei 60-69enni con 100 contagiati

 

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA