Covid, nelle Marche i nuovi contagi sono 879 (con tamponi al minimo), positivi al 20,9%, incidenza record. Province, dove il virus corre di più /Il trend

Lunedì 10 Gennaio 2022 di Morando Nardi
Covid, nelle Marche i nuovi contagi sono 879 (con tamponi al minimo), positivi al 20,9%, incidenza record. Province, dove il virus corre di più

ANCONA - Uno sguardo ai dati e uno alla notizia che è stata isolata una nuova variante, la Deltacron, una combinazione delle ultime due. Una più pericolosa per la salute e l'altra più infettante. E mentre gli scienziati, dopo avere isolato i primi casi di Deltacron su 25 pazienti a Cipro, si esprimeranno con maggiori certezze, vediamo come siamo messi nelle Marche il primo giorno con le nuove regole anti-Covid. Un aspetto positivo: la risposta agli Open day allestiti dalla Regione Marche che nell'ultimo weekend hanno dato un forte impulso alla vaccinazione.

I nuovi contagi da Covid nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati 879 (a fronte dei 1.884 di ieri), su 4.197 tamponi analizzati nel percorso diagnosi-screening (ieri erano 12.079). La percentuale di positività è del 20,9% (ieri 15,5%), il tasso di incidenza cumulativa su 100mila abitanti è di 864,65 (da 840,67). 

 

E' sempre Ancona la provincia con il maggior numero di nuovi contagi

Resta sempre Ancona la provincia delle Marche con il maggior numero di nuovi positivi anche nelle ultime 24 ore: sono 526 degli 879 dell'intera regione. A seguire, nell'ordine, le province di Pesaro Urbino con 107, Macerata con 96, Fermo con 59 e Ascoli Piceno con 53 nuovi casi. Sono 36 i nuovi infetti di fuori regione. 

Percentuale dei posti letto occupati, terapia intensiva 81% no-vax

La percentuale dei posti letto occupati. In terapia intensiva il 19% sono pazienti vaccinati e l'81% no-vax, nell'area medica il 34% con profilassi e 66% senza vaccinazione. 

I nuovi contagiati per fascia di età

Oggi non si sono verificate vittime per il Covid nelle Marche.

 

LEGGI ANCHE

 

 

IL TREND DEI RICOVERI 

 

 

Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio, 10:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA