Chiara Ferragni lancia una linea di ciabatte, polemica per il prezzo: «Tutti questi soldi per un po' di plastica»

Lunedì 25 Maggio 2020
Chiara Ferragni, polemica per il prezzo delle sue ciabatte: «Tutti questi soldi per un po' di plastica»

Chiara Ferragni lancia una linea di ciabatte da 175 euro, la rivolta social: «Tutti questi soldi per della plastica?». Altro che movida, in un periodo in cui è possibile alternare momenti a casa e in spiaggia l'imprenditrice digitale più famosa d'Italia lancia una linea di ciabatte e continua a far parlare di sé. I prezzi oscillano dai 50 ai 175 euro, data la griffe, e c'è già qualcuno che grida allo scandalo. «Così tanti soldi per della plastica?», scrivono sui social. 

LEGGI ANCHE:

Serena Enardu contro Pago dopo la crisi: «Mezzucci per vendere chissà cosa e chissà quando»

E ancora: «50 euro un paio di infradito di plastica? Bisogna essere scemi per comprarle». C'è anche chi non usa mezzi termini: «Che scandalo le infradito di Chiara Ferragni! 50€ per un paio di ciabatte!!!!1! Sono indignato. Nessun altro brand ha mai fatto pagare cifre esorbitanti per della plastica!!!!!!!1! L’ho già detto che sono indignato? Sn indignato!»
 

Che scandalo le infradito di Chiara Ferragni! 50€ per un paio di ciabatte!!!!1! Sono indignato. Nessun altro brand ha mai fatto pagare cifre esorbitanti per della plastica!!!!!!!1! L’ho già detto che sono indignato? Sn indignato! 


L'influencer è stata travolta da un'ondata di critiche e presa di mira per il prezzo elevato dei prodotti, ma non è la prima volta che le sue campagne vengono criticate. Non è neanche così insolito che brand di lusso propongano collezioni di ciabatte costose. Questa è la linea difensiva di chi prende le sue parti. «Avete scoperto la neve sapendo che la marca di Chiara Ferragni è costosa? Non lamentatevi, perché è sempre stato così. Ma dove vivete?», scrive un utente.


Da qui il dibattito sul fatto che Chiara Ferragni non possa competere con Gucci, Chanel, Dior o Fendi e che le sue collezioni non possano appartenere all'Alta Moda. «Il lusso è Chanel, Hermes, Dior, Balmain e tutte le altre grandi marche. Quello di Chiara Ferragni è semplicemente il brand di una influencer famosa», scrive un utente. Chiara però è abituata alle critiche e va dritta per la sua strada. La clientela di certo non le manca. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA