Cara Delevigne irriconoscibile, «non mangia e non si lava». L'allarme dei fan: «Aspettiamo un’altra Amy Winehouse?»

Cara Delevigne irriconoscibile, «non mangia e non si lava». L'allarme dei fan: «Aspettiamo un altra Amy Winehouse?»
Cara Delevigne irriconoscibile, «non mangia e non si lava». L'allarme dei fan: «Aspettiamo un’altra Amy Winehouse?»
di Bianca Amsel
3 Minuti di Lettura
Martedì 13 Settembre 2022, 15:51

Cara Delevigne fa allarmare i fan, la top model e attrice londinese infatti è stata ripresa in stato confusionale e visibilmente alterato. Nel video diventato virale, la ragazza si trova all’aeroporto Van Nuys di Los Angeles, ha i capelli spettinati, a mala pena si regge in piedi, fuma e fa cadere il telefono più volte a terra.

«Il tutto è avvenuto dopo che l’attrice è stata fatta scendere dall’aereo privato del cantante e produttore Jay-Z. Era arrivata con due ore di ritardo, presentandosi senza scarpe, con calzini sporchi e un comportamento irregolare», scrive il quotidiano inglese The Sun.

Non è la prima volta

Di recente Cara Delevigne era stata vista la Festival Burning Man (28 agosto - 5 settembre) fumare una pipa sospetta, inoltre alcune fonti vicine alla modella hanno dichiarato che «non mangia né si lava da giorni».

Ad agosto, per il suo trentesimo compleanno, Cara Delevigne si era circondata di amici sul suo yacht ormeggiato a Ibiza, attirando l’attenzione anche in quel caso per atteggiamenti fuori controllo, lividi e ferite sparsi sul corpo. Una situazione delicata e molto difficile, per la quale i numerosi fan (42.5 milioni su Instagram) chiedono di intervenire. «Povera donna», «C’è qualcuno che se ne prende cura o aspettiamo un’altra Amy Winehouse?», sono alcuni dei commenti sui social.

La famiglia e l'infanzia turbolenta

A pesare sulla condizione dell'attrice, non ci sono solo droga e depressione ma anche la situazione familiare. Sua madre Pandora, infatti è stata dipendente dall’eroina, condizione che ha inciso sul comportamento di Cara quando ancora era adolescente.

L’aiuto della famiglia in questo momento è fondamentale, parlando delle sue due sorelle in passato l'attrice aveva detto: «Hanno sempre fatto del loro meglio per essere presenti quando ne avevo bisogno. Ma sono sempre dovuta passare attraverso me stessa per capire veramente chi ero e cosa volevo. Un viaggio che non è ancora terminato e non lo sarà per il resto della mia vita».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA