17enne strangolato in un ostello da un altro ragazzo: la gelosia il possibile movente

Esclusa la morte naturale

Domenica 9 Gennaio 2022
Trieste, cadavere di un giovane in un ostello: probabile omicidio

È morto strangolato il 17enne rinvenuto cadavere a Trieste, all'interno di un ostello. Già disposta l'autopsia, mentre gli investigatori hanno fermato e ascoltato un ragazzo poco più che maggiorenne, considerato il principale sospettato dell'omicidio.

 

Trieste, il cadavere del 17enne in un ostello

Il cadavere del giovane, il 17enne Robert Trajkovich, triestino di origini serbe si trovava nell'atrio di un ostello situato in un palazzo di via Rittmeyer. A indagare sono i carabinieri, che hanno già escluso la morte naturale. Per questo motivo, l'ipotesi più probabile è che si possa trattare di un omicidio. Sul posto, già ieri sera, erano intervenuti il magistrato di turno e il medico legale, Fulvio Costantinides.

 

Trieste, 17enne strangolato: la gelosia possibile movente

Il 17enne ucciso in un ostello a Trieste sarebbe stato strangolato forse per motivi di gelosia da un giovane poco più che maggiorenne. Il presunto autore è stato sentito nella notte dagli inquirenti. Secondo alcune indiscrezioni avrebbe reso delle dichiarazioni in merito all'accaduto. Al momento gli investigatori mantengono il massimo riserbo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA