Si lancia nel vuoto dal ponte: volo
di 100 metri, morta una donna di 56 anni

Si lancia nel vuoto dal ponte:
volo di 100 metri, morta
una donna di 56 anni
di Luca Pozza
ASIAGO - Tragico gesto questa mattina dal ponte di Roana, sull'Altopiano di Asiago (Vicenza), tristemente noto come il "luogo dei suicidi". Una donna di 56 anni, di cui al momento non sono state fornite le generalità per le necessità di avvertire i familiari, si è lanciata nel vuoto, sfracellandosi nel greto del torrente della Valdassa, dopo un volo di un centinaio di metri.

A lanciare l'allarme, attorno alle 9.30, sono stati alcuni automobilisti che hanno notato un'utilitaria, ferma nei pressi della balaustra senza nessuna persona a bordo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Asiago, a cui si sono poi aggiunti i carabinieri forestali, che sono scesi per ricomporre il corpo, poi recuperata dall'alto con l'autoscala proveniente da Vicenza. Sul luogo della disgrazia anche la polizia locale di Roana per regolare il traffico.

Indagini in corso da parte dei militari che non avrebbero trovato nessun scritto in auto.


Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768







 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Maggio 2019, 13:38 - Ultimo aggiornamento: 23-05-2019 16:22

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO