Renato Balestra morto, addio al famoso stilista: aveva 98 anni FOTO

Il decesso sabato sera in una clinica di Roma. I funerali si terranno il 29 novembre

Renato Balestra morto, addio al famoso stilista: aveva 98 anni
Renato Balestra morto, addio al famoso stilista: aveva 98 anni
3 Minuti di Lettura
Sabato 26 Novembre 2022, 23:50

È morto Renato Balestra, uno dei più importanti e conosciuti stilisti italiani. Aveva 98 anni. È deceduto alle 21 in una clinica di Roma. Ad annuciarlo le figlie Fabiana e Federica, assieme alla nipote Sofia alle quali andrà la gestione del marchio. I funerali si terranno il 29 novembre alle 12 nella chiesa di Santa Maria del Popolo.

 

Chi era Renato Balestra

Nato a Trieste il 3 maggio del 1924, da giovane aveva prima deciso di studiare ingegneria per seguire le orme di suo padre. È entrato nel mondo della moda per un caso. Invitato dagli amici a disegnare un modello, è stato segnalato al Centro Italiano della Moda e ha subito colto nel segno. Balestra ha così lasciato l'università per entrare nel mondo della moda, creando il suo marchio, che ancora oggi è tra i più importanti in Italia.

Maestro del blu, pittore della moda. Con queste due definizioni, negli anni ‘60 Renato Balestra aveva portato la sua passione per l’arte nella couture italiana, cambiandone il volto per sempre. Sua la famosa tecnica della “pittura ricamo”, che lo ha visto per tanti anni sperimentare con i materiali più disparati, dipingendo su ogni tipo di tessuto.

E suo anche il merito, in un momento di cambiamenti sociali come quelli che hanno infiammato i ‘60 e ’70, di portare in passerella un nuovo concetto di femminilità, forte e meno remissiva. Ancora oggi, se si parla del blu, il nome Balestra viene accostato quasi automaticamente e ai più appassionati non sfuggirà il ricordo dell’abito a palloncino, tinto di un blu accesissimo, che a Roma fece innamorare buyer e stampa. 

È del 1978 il profumo Balestra, seguito poi da altri prodotti. I suoi abiti sono arrivati al teatro, tanto che disegnerà tra gli altri i costumi per "Così è se vi pare" diretto da Franco Zeffirelli e la Cenerentola di Rossini e per il musical Cinderella. 

L'incidente

Nel 2014 Renato Balestra aveva rischiato la vita in un terribile incidente. Mentre apriva lo sportello per mettersi alla guida della sua Mercedes parcheggiata sul marciapiede, è sopraggiunto alle sue spalle un autobus dell’Atac che ha sfiorato la carrozzeria, piegando lo sportello, mandando in mille frantumi il finestrino e i vetri della porta centrale del mezzo stesso. «Ho visto la morte in faccia», aveva poi raccontato lo stilista. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA