Ragazzo trovato morto in casa di un amico dopo una lite con i genitori. Aveva 23 anni

Venerdì 5 Giugno 2020
I carabinieri stanno indagando sulla morte di un giovane di 23 anni

BORSO DEL GRAPPA - Va per alcuni giorni a casa di un amico per rasserenarsi dopo un periodo di liti in casa con i genitori. E qui in un'abitazione di via Molini a Borso del Grappa questa notte, venerdì 5 giugno, è stato trovato senza vita. Il ragazzo, un 23enne di Romano d'Ezzelino, sarebbe morto per un arresto cardiaco. Sul posto i carabinieri di Crespano del Grappa che non hanno ancora reso noto le generalità della vittima e i contorni della vicenda. 

LEGGI ANCHE:

Trovato morto dalla madre a 18 anni: Marco stroncato da un doppio edema
 

Ultimo aggiornamento: 09:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA