Quarantena Covid, dopo il primo aprile cambia tutto. Ecco chi potrà uscire prima

Domenica 27 Marzo 2022
Quarantena Covid, dal 1 aprile si cambia: per uscire basterà un test negativo

Quarantena,  dal primo aprile si cambia. Secondo il decreto sulle nuove regole di contenimento Covid i positivi non dovranno più aspettare sette giorni per il tampone di controllo e potranno uscire dall'isolamento al primo test negativo. Isolamento, quando si può uscire

«La cessazione del regime di isolamento - si legge all'articolo 4 del testo pubblicato in Gazzetta ufficiale - consegue all'esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione di SARS-CoV-2, effettuato anche presso centri privati a ciò abilitati».

 

 

Il testo rimanda al primo comma dello stesso articolo, secondo il quale l'isolamento deve durare «fino all'accertamento della guarigione» per il quale, appunto, serve solo un test negativo che poi andrà trasmesso «con modalità anche elettroniche, al dipartimento di prevenzione territorialmente competente del referto, con esito negativo, determina la cessazione del regime dell'isolamento».

Le regole per i contatti

Con il nuovo decreto Covid stop anche alle quarantene da contatto con un caso positivo al Covid, anche per i non vaccinati: dovrà restare in autoisolamento solo chi ha contratto il virus mentre chiunque abbia avuto un contatto dovrà applicare il regime dell'autosorveglianza, indossando la mascherina Ffp2. Non ci sarà più quindi distinzione tra vaccinati e non vaccinati come ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA