Ventimiglia, migrante folgorato sul tetto del treno: cercava di raggiungere il confine con la Francia

Domenica 29 Agosto 2021
Ventimiglia, migrante folgorato sul tetto del treno: cercava di raggiungere il confine

VENTIMIGLIA - Un uomo, forse un migrante, è rimasto folgorato a causa della vicinanza con la linea elettrica a 3 mila volt di potenza mentre cercava di raggiungere il confine di Stato con la Francia sul tetto del locomotore di un treno della Société nationale des Chemins de fer français (Snfc). Dopo l'allarme, il treno si è immediatamente fermato in galleria, a Ventimiglia, a una manciata di chilometri da Menton-Garavan. Sul posto tecnici Rfi, Vigili del fuoco, polizia scientifica e polizia ferroviaria italiana. L'uomo è esanime ma il medico legale non ha ancora accertato il decesso.

Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA