Arezzo, incidente sulla A1 con 4 morti: arrestato il padre della bambine per omicidio stradale

Sabato 6 Giugno 2020
Incidente sulla A1 con 4 morti: arrestato il padre della bambine per omicidio stradale

Incidente con quattri morti sulla A1: è stato arrestato nella notte e sarà interrogato lunedì prossimo dal pm di Arezzo Roberto Rossi il conducente del minivan che si è schiantato  ieri contro un camion causando la morte di due bambine di 8 mesi e 10 anni e dei nonni 50enni. L'uomo, trentenne di origine sinti, è il padre delle bambine ed è stato arrestato dalla Polstrada per omicidio stradale.

Lo scontro è avvenuto alle 14 di ieri  sull'autostrada A1 tra Arezzo e Monte San Savino, in direzione Sud. L'autostrada è rimasta chiusa quattro ore creando lunghe code: ora è stata riaperta al traffico. Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, le bambine si trovavano su una monovolume a sette posti, con altre cinque persone. Da una prima ricostruzione la vettura avrebbe tamponato un tir, finendo poi contro un'altra auto. Quattro degli occupanti della monovolume, tra cui due adulti, di nazionalità romena e i due bambini sono morti sul colpo.
 

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA