Senigallia, mamma asina cade nel fosso
e muore mentre il suo cucciolo la veglia

Mamma asina cade
nel fosso ​e muore mentre
il suo cucciolo la veglia
SENIGALLIA -  Non ce l’ha fatta mamma asina, caduta dentro un fosso nella notte tra venerdì e sabato. La macchina dei soccorsi è partita non appena informata dell’animale in pericolo ma il veterinario dell’Asur, dopo una lunga consultazione, ha dovuto sopprimerla. Un giretto serale con il figlio finito male. I due erano infatti fuggiti da un recinto a Sant’Angelo nella tarda serata di venerdì. I pompieri hanno raggiunto l’animale dolorante. Era vigile ma non riusciva a muoversi. Una volta recuperata, l’asina è stata adagiata sull’erba. Hanno atteso a lungo che si riprendesse ma non c’era verso di rimetterla in piedi. A quel punto, davanti al figlio che l’ha vegliata tutta la notte e continuava a girarle intorno, hanno deciso di chiamare un veterinario del servizio sanitario.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Settembre 2018, 05:45 - Ultimo aggiornamento: 16-09-2018 05:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO