Il fiorista delle star ha sposato il suo John dopo 37 anni di convivenza, l'unione celebrata dall'ex sindaco Mangialardi

Lunedì 9 Maggio 2022
L'ex sindaco Maurizio Mangialardi con gli sposi

SENIGALLIA - Ercole Moroni ha sposato ieri il suo John. Il fiorista delle star ha coronato il sogno d’amore dopo oltre 37 anni di convivenza con John Kevin Tibble. La cerimonia si è svolta ieri mattina nell’elegante cornice di Palazzetto Baviera in centro storico. A celebrare l’unione è stato l’ex sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, tornato ad indossare per l’occasione la fascia tricolore. 

 

Ercole Moroni ha conosciuto il marito inglese John negli anni in cui ha lavorato a Londra, occupandosi di design floreale. Ha avuto molti personaggi celebri come clienti, tra cui la Regina Elisabetta e la cantante Madonna, solo per citare i più famosi. Da alcuni anni la coppia è tornata in Italia ed Ercole Moroni tiene dei corsi per comporre centrotavola e vasi floreali. «Oggi l’amore ha vinto – le parole di Maurizio Mangialardi, consigliere regionale del Pd nelle vesti di celebrante – battendo le ipocrisie, i pregiudizi, il provincialismo. Un esempio per mettere al centro la discesa universale dei diritti».

Le unioni civili sono diventate legge nel secondo mandato di Maurizio Mangialardi sindaco che, insieme alla sua Amministrazione, si era battuto molto per raggiungere questo traguardo. Nel 2016 si era celebrata la prima unione civile in città. Mangialardi ha subito accolto con grande onore la richiesta di Ercole Moroni, che l’ha scelto per sugellare il grande sentimento che lo unisce al suo John.

© RIPRODUZIONE RISERVATA