Rissa in discoteca. «Quello è il mio ragazzo»
Ragazzina manda all'ospedale una 17enne

Rissa in discoteca. «Quello
è il mio ragazzo». Ragazzina
manda all'ospedale 17enne
di Talita Fezzi
MONSANO - Picchiata a sangue per aver avvicinato il ragazzo sbagliato in discoteca. Un’aggressione brutale quella subita nella notte tra venerdì e sabato da una 17enne della Vallesina, che è finita in ospedale con il naso fratturato per le botte ricevute. La ragazza era andata a ballare al Miami di Monsano per il party latino del venerdì “Mamacita”.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Febbraio 2019, 03:15 - Ultimo aggiornamento: 09:22