Due pitbull seminano il panico in un quartiere: una donna con un cagnolino deve barricarsi nell’auto

Due pitbull seminano il panico in un quartiere: una donna con un cagnolino deve barricarsi nell auto
Due pitbull seminano il panico in un quartiere: una donna con un cagnolino deve barricarsi nell’auto
1 Minuto di Lettura
Domenica 31 Ottobre 2021, 01:40 - Ultimo aggiornamento: 11:04

CASTELFIDARDO -  Due pitbull che si sono liberati chissà da dove ieri mattina hanno messo in subbuglio Sant’Agostino. Una pattuglia della Polizia locale di Castelfidardo è subito intervenuta, coadiuvata dai carabinieri per mettersi sulle tracce dei due animali che dopo varie peripezie sono stati ritrovati e successivamente rinchiusi in una casa di via Podgora.

 

Poi sono stati piantonati dalle due autoradio in attesa del servizio veterinario, per evitare che potessero fuggire di nuovo e costituire un pericolo per le persone che li avessero incrociati.
Hanno manifestato aggressività perché in calore. E hanno seminato paura, tanto che una signora con un cagnolino si è dovuta barricare in auto. Sono state diverse le segnalazioni pervenute al centralino della Polizia locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA