Ancona, lascia la macchina sull'Asse
e si lancia dal viadotto: è gravissima

Venerdì 7 Ottobre 2016
L'eliambulanza
ANCONA - Una ragazza di 25 anni ha tentato il suicidio lanciandosi dal viadotto dell'Asse che collega il centro di Ancona alla statale Adriatica in direzione sud nei pressi della caserma della Guardia di finanza. La ragazza ha parcheggiato l'auto e con fredda determinazione ha scavalcato il guardrail per lanciarsi nel vuoto. Sul posto il 118 e l'eliambulanza di Marche Soccorso oltre a vigili del fuoco, carabinieri e polizia. La ragazza è stata trasportata all'ospedale di Torrette in condizioni molto gravi. Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre, 09:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA