Tornano le stelle cadenti, ecco come osservarle

Martedì 11 Agosto 2020
video
(Agenzia Vista) Roma, 10 agosto 2020 INFOGRAFICA Tornano le stelle cadenti, ecco come osservarle Il 10 di Agosto, la notte di San Lorenzo, si passa come da tradizione con il naso all'insù per osservare le stelle cadenti. Quest'anno il picco per le osservazioni è atteso per la notte tra l’11 e il 12 agosto. Lo sciame delle Perseidi è originato dalla cometa Swift-Tuttle, scoperta nel 1862 e il cui ultimo passaggio risale al 1992. Le cosiddette lacrime di San Lorenzo vengono appunto definite “Perseidi” perché nel loro passaggio sembrano illuminate dalla costellazione di Perseo. Per vedere al meglio le stelle cadenti bisogna aspettare le ore appena prima dell’alba, quando le meteore sono più frequenti e luminose. Per cercarle nel cielo, bisogna guardare verso la costellazione di Perseo, a nord-est. Secondo la tradizione, quando si vede una stella cadente si può esprimere un desiderio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev © RIPRODUZIONE RISERVATA