Pescara, uomo spara a bruciapelo contro il cameriere perché ha atteso troppo. Il giovane è gravissimo. Lo sparatore arrestato nelle Marche

Lunedì 11 Aprile 2022
Video

PESCARA - Stanco di attendere di essere servito, bicchiere di vino in una mano e pistola nell’altra, ha inseguito il cuoco fin dentro il locale, gli ha sferrato un pugno al volto e poi ha fatto fuoco, scaricandogli addosso cinque colpi di pistola calibro 22 sotto gli occhi terrorizzati di Martina, la responsabile del ristorante Casa Rustì. E ' stato arrestato dopo la folle fuga sull'autostrada A14. È stato catturato a Fano, nelle Marche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA